Disagio cognitivo e componibilità apprenditiva nei processi della educabilità

Santoianni, F. and Gola, Giancarlo and Capasso, M. and Sorrentino, M. (2012) Disagio cognitivo e componibilità apprenditiva nei processi della educabilità. Ricerca & Azione, 4 (1). pp. 83-95.

[img] Text
RicercAzione - Volume 4 Numero 1.pdf - Published Version

Download (1MB)

Abstract

L’educabilità cognitiva riguarda i vincoli e le possibili- tà dell’educazione e della formazione, cioè le variabili da tenere in considerazione per studiare la formazione della mente nell’epigenesi e i criteri di progettazione dinamica che ne possono regolare lo sviluppo. Se ci si pone l’intento di trasferire le conoscenze dell’edu- cabilità cognitiva nella progettazione scolastica, quali saranno gli aspetti evolutivi, trasformativi, supportivi della progettazione e degli interventi formativi? In questo studio si è voluto provare a verificare se l’espressione dell’intelligenza spaziale sia allo stes- so modo correlabile all’elaborazione globale e/o se- quenziale del pensiero. Il disagio nell’apprendimen- to riscontrato dagli studenti con intelligenza spaziale e con preferenza visiva, che utilizzano l’elaborazione sequenziale nei compiti di organizzazione spaziale, sembra suggerire che questa modalità sia meno ef- ficace nell’esprimere le potenzialità adattive dell’in- telligenza spaziale e possa produrre disagio nello sviluppo dei processi della componibilità cognitiva.

Actions (login required)

View Item View Item