Le condizioni (formali) per non ammettere un’autodenuncia esente da pena effettuata da una persona giuridica

Vorpe, Samuele (2020) Le condizioni (formali) per non ammettere un’autodenuncia esente da pena effettuata da una persona giuridica. Novità Fiscali, 2020 (6). pp. 393-398. ISSN 2235-4565

[img] Text
Vorpe_Le condizioni (formali) per non ammettere un'autodenuncia esente da pena effettuata da una persona giuridica.pdf

Download (238kB)
Official Website: https://www.supsi.ch/fisco

Abstract

Sentenza TF n. 2C_281/2019 del 26 settembre 2019, A. SA contro Servizio cantonale delle contribuzioni del Canton Vallese, condizioni per ammettere un’autodenuncia esente da pena e per determinare l’ammontare della multa. Gli importi sottratti nei periodi d’imposta dal 2008 al 2010 da una società sono stati successivamente dichiarati nel periodo d’imposta 2011 a seguito di un controllo di un’ispettrice IVA che ha dato luogo a una denuncia all’autorità fiscale cantonale competente. Quest’ultima ha comminato le multe, per quanto riguarda l’imposta federale diretta e le imposte cantonale e comunale, al valore dell’imposta sottratta. A causa del principio di periodicità, una dichiarazione successiva in un periodo d’imposta successivo non è sufficiente per sostenere che non si sia verificata una perdita finanziaria per la collettività.

Actions (login required)

View Item View Item