Il carico di lavoro degli infermieri prima e dopo l’introduzione di una tecnologia di accesso mobile alla cartella clinica

Hersche Cupelli, Ruth and Puiatti, Alessandro and Costante, Gianluca and Bonizzoni, Edoardo and Cairoli, Alessia and Cavicchioli, Andrea (2016) Il carico di lavoro degli infermieri prima e dopo l’introduzione di una tecnologia di accesso mobile alla cartella clinica. In: Swiss Congress for Health Professions, 01.09.2016-02.09.2016, Lugano, Switzerland. (Unpublished)

[img] Text
hersche-ruth_SCHP_call_for_abstracts Tablet.pdf

Download (233kB)

Abstract

L'organizzazione del lavoro negli ospedali è caratterizzata da un “problem solving” collettivo. L’analisi del flusso di lavoro degli infermieri è un concetto chiave per capire l'efficienza e il potenziale della pianificazione delle risorse, oltre a essere uno strumento di analisi prima e dopo l’introduzione di nuove tecnologie (Hendrich, et al., 2008). Diversi studi hanno descritto l'imprevedibilità del flusso di lavoro degli infermieri e le continue interruzioni, i rapidi cambiamenti, il multitasking e la grande mobilità. Le interruzioni del flusso di lavoro creano rischi di sicurezza e irritazione, riducono il tempo di dialogo con i pazienti e aumentano il carico di lavoro (Baethge & Rigotti, 2013). Queste sono le tipiche condizioni che portano al sovraccarico, che è uno dei più importanti fattori di stress segnalato dagli infermieri (Kickass, et al., 2008). La possibilità di accedere con un dispositivo mobile alla cartella clinica di un paziente è un esempio di miglioria della sicurezza del paziente e di modifica significativa del flusso di lavoro dei curanti.

Actions (login required)

View Item View Item