Sostenibilità ambientale e partecipazione - Metodi e strumenti di supporto ai processi decisionali - Linee guida progetto SFIDA - LIFE

Laniado, Eliot and Cappiello, Alessandra and Cellina, Francesca and Cerioli, Rossella and Arcari, Silvia (2005) Sostenibilità ambientale e partecipazione - Metodi e strumenti di supporto ai processi decisionali - Linee guida progetto SFIDA - LIFE. Manual. Consorzio Poliedra - Politecnico di Milano.

This is the latest version of this item.

[img] Text (Linee guida Progetto SFIDA - Sostenibilita' ambientale e partecipazione)
LineeGuida ridotto.pdf - Published Version

Download (13Mb)

Abstract

In un sistema caratterizzato da una molteplicità di livelli decisionali con significativi margini di autonomia, l’integrazione della dimensione ambientale nel processo decisionale pubblico richiede un approccio partecipato che coinvolga attivamente tutti i soggetti interessati e che li metta in grado di svolgere il proprio ruolo in maniera informata e responsabile. Nell’ambito del progetto LIFE-Ambiente SFIDA (2002-2005) è stato sviluppato e sperimentato un sistema di supporto alle decisioni che comprende strumenti per l’organizzazione, la trasparenza e la comunicazione del processo, l’accesso alle informazioni, la lettura del territorio, la costruzione di alternative, la stima degli effetti, il confronto tra le alternative e la gestione del conflitto. La sperimentazione ha riguardato l’elaborazione di indirizzi strategici per il turismo sostenibile nell’area dei comuni partner del progetto: Sirmione, Padenghe sul Garda e Pozzolengo. Le linee guida si rivolgono a tutti coloro che operano nel campo della “decisione partecipata” (tecnici, amministratori e pubblico), con l’obiettivo di proporre soluzioni operative per l’integrazione della variabile ambientale ed il coinvolgimento dei cittadini nei processi decisionali. Il contenuto della guida è articolato in quattro capitoli. Il primo richiama le tappe principali a livello internazionale e il contesto normativo comunitario in materia di integrazione dell’ambiente e della partecipazione nei processi decisionali. Il secondo descrive la metodologia adottata per la formulazione degli indirizzi per il piano oggetto della sperimentazione, dallo scoping, all’elaborazione, alla progettazione del sistema di monitoraggio. I passi in cui si articola la metodologia sono strutturati in modo da favorire una partecipazione attiva non solo nel corso della formulazione del piano, ma anche nelle fasi successive di attuazione e gestione. Il terzo illustra gli strumenti progettati e sviluppati a supporto del processo decisionale; di ciascuno vengono descritte le caratteristiche generali, le funzionalità a disposizione dell’utente e le modalità di gestione e aggiornamento da parte delle amministrazioni. L’ultimo riporta infine una sintesi della sperimentazione, che mette in evidenza le modalità con cui è stata attivata la partecipazione, è stata condotta l’analisi delle problematiche da affrontare e sono state formulate e confrontate le opzioni alternative. Il progetto SFIDA è stato realizzato con il contributo dello strumento finanziario LIFE-Ambiente della Comunità Europea e il cofinanziamento della Direzione Generale Qualità dell’Ambiente della Regione Lombardia.

Available Versions of this Item

  • Sostenibilità ambientale e partecipazione - Metodi e strumenti di supporto ai processi decisionali - Linee guida progetto SFIDA - LIFE. (deposited 28 Feb 2013 15:37) [Currently Displayed]

Actions (login required)

View Item View Item